Connessioni 101 – 105

101 Richiedo informazioni utili per il mio proseguire in questo piano.

Il piano dimensionale che percepite attraverso il sistema corpo che indossate non è da considerarsi illusorio ma bensì una parte, illusorio diventa quando lo considerate come unico piano i esistenza.
Voi vivete in molteplici piani anche se ne percepite uno o alcuni .
Tutto vive in molteplici dimensioni poiché ogni organismo è interconnesso .
Dal fiorellino alla galassia tutto è complementare, olografico e interconnesso.
Iniziate in ogni giorno a sentirvi tutto ciò che potete scorgere poiché ciò che potete scorgere risuona ed è risonanza frequenziale di come vibrate.

Lasciatevi cullare dal far parte, sentitevi partecipi del disegno cosmico che si compie in ogni istante.
Il disegno è nel divenire e non c'è un solo disegno poiché con ogni tonalità il disegno prende forma.
L'essere Co creatori è proprio quest'aspetto e dunque come state contribuendo nel nutrire ciò che scorre nel flusso cosmico ?
Portate Pace in voi ed il fluire risulterà semplicemente naturale.

Quando relazionate i vostri avvenimenti di vita come vostri non state riconoscendo le forze cosmiche che hanno ispirato, guidato e si sono mosse con voi .
Il vostro stato frequenziale comanda e richiama forze cosmiche che a loro volta generano correnti allineate alla vostra frequenza.
Se vivete come radio su banda fm potrete accedere a tutto ciò che viene trasmesso su quella banda e ogni volta che cambiate banda si apre un gamma di trasmissioni specifiche per quella banda.
Siete anche in grado di creare nuove bande naturalmente ed è questo il principio evolutivo.
Quando vi aprite alla vita si modificano i vostri pensieri e tutto il vostro sistema risponde istantaneamente alla frequenza che state alimentando.
Per questo motivo facendo sorridere gli occhi il sistema si apre istantaneamente a ricevere altre gamme di frequenze.

Per quanto tempo siete in grado di far sorridere il vostro sguardo ?
Allenatevi !

Quanto più lo farete e tanto più accederete a gamme di frequenza a cui voi stessi date vita.
Siate come la natura che si dona nella sua totalità in ogni istante.

102 Richiedo informazioni utili per il mio proseguire in questo piano.

Ovunque e comunque siete parte .
Ciò che percepite è un frammento, ciò che immaginate è un frammento.
Il vostro sistema organico ha la facoltà di vedere, percepire,immaginare, sapere e sperimentare stati fisiologici ancora sconosciuti e inimmaginabili.
Ciò che siete in grado di immaginare è sperimentabile, e quindi allenarsi nell'immaginare diventa un processo che apre stadi di sperimentazione.

Ciò che per voi nel vostro tempo potete immaginare non lo era a livello organico nei tempi precedenti e dunque spingetevi con l'immaginazione oltre a ciò che conoscete, oltre a ciò che avete già immaginato, oltre a qualsiasi cosa abbiate pensato.
Spingetevi oltre ogni pensiero, ogni azione, ogni parola.
Immaginate le onde che si propagano dal vostro organismo, immaginatele fondersi con le onde che ogni organismo produce.

Per quanto tempo siete in grado di immaginare ?
Spingetevi oltre ancora e ancora di più e scoprite ciò che avete sempre saputo.
Immaginate ad occhi chiusi, ad occhi aperti, ad occhi sorridenti ...

Dove risiede l'immaginazione ? Pensate forse che se immaginate di parlare a qualcuno non sia vero o che sia successo solo nella vostra mente ?
Chiunque abbia un credo, un angelo, un maestro, un Dio, una Divinità a cui rivolgersi se lo sta immaginando e quindi non è vero ?
Le persone che credono in qualcosa allenano la loro immaginazione in continuo poiché sentono quella presenza accanto in ogni circostanza.
Quelli che non credono allenano la loro immaginazione nel sentirsi soli.
Non abbiate timore, vergogna o disagio nel invocare frequenze più elevate della vostra, osate, non importa come le volete chiamare tutti alzano gli occhi al cielo.

Abituatevi ad immaginare sempre di più e sempre maggiore sarà la gamma di frequenza che attrarrete da cui attingere un sentire sempre maggiore.
Ovunque e comunque siete parte e questo elimina di per se che siate soli.
Tutte le forze cosmiche sono attive in ogni istante e trasmettono frequenze sta a voi sintonizzarvi .


103 Richiedo informazioni utili per il mio proseguire in questo piano.

L'emissione di frequenza avviene eternamente in ogni organismo poiché tutto è permeato di vita e il pulsare della vita lo alimenta.
Dunque nessuno escluso, nessuno a parte.
La compartecipazione alla vita è di fatto inevitabile e di conseguenza all'evoluzione poiché la vita è l'evoluzione stessa.

Ogni volta che vi soffermate su qualcosa che "non va" come vorreste è solo perché non state ricordando l'insieme più grande di cui fate parte.
Non ci sono cose che non vanno, cose sbagliate, cose brutte poiché tutto è formato da passaggi evolutivi.
Il fatto che possa più o meno piacere, non implica che non faccia parte dell'evoluzione .

L'umanità sta attraversando una crescita come quella del bambino che diventa ragazzo, in cui si sente grande seppur non lo è.
Non siete ancora maggiorenni e dunque non siete indipendenti, non potete guidare ne decidere senza l'approvazione dei genitori.
Giacché sempre di più ascoltate le nuove generazioni riconoscendo in loro una sapienza che vi ricorda la vostra dimenticata tuttavia guidate loro con più ascolto e meno violenza e questo è appunto i processo evolutivo in corso .

Siate sempre pronti ad ascoltare la vita che vi parla in un albero come in una nuvola, siate sempre in ascolto nel riconoscervi parte.
Entrate nel silenzio per ascoltarvi e per ricordare.

Osservate l'evoluzione in ogni cosa che conoscete, riconoscete i passaggi evolutivi compiuti per essere ciò che ora potete vedere.
Allo stesso modo riconoscete i passaggi evolutivi da voi stessi compiuti per essere ciò che siete.
Quando avrete riconosciuto sarà più facile l'immaginare e il ricordare come l'evoluzione procede ed esattamente come di dite ad un bambino "quando sarai grande" così potrete dire a voi stessi .

Questo non è vedere il futuro, ma sapere come funziona.

104 Richiedo informazioni utili per il mio proseguire in questo piano.

L'interconnessione riguarda ogni organismo, visibile e invisibile, percepibile e non percepibile, tutto è interconnesso a tutto in ogni spazio tempo in ogni dimensione.
Ogni vostro pensiero genera e si collega ad un onda frequenziale, la alimenta la rende sempre più consistente.
Nulla si perde da qualche parte ecco perché quando vi riunite in un intento comune l'onda vibrazionale impatta tutto l'ecosistema di vita.

Una preghiera è semplicemente un agganciarsi ad una determinata frequenza utilizzandone la portata.
Conoscenza e intelligenza cosmica vi sostengono sempre .
Pregare per qualcosa o per qualcuno è un atto d'amore, è consegnare ad una frequenza al di là di voi la tal cosa, la tal persona.
Ogni forma di credo, di fede, di religione è uno strumento dell'evoluzione che riunisce una moltitudine di umani nel pronunciare suoni di alta frequenza, pensieri di Pace, canti di gloria, e tutto compartecipa nel movimento impulsico che permea il tutto.

Non soffermatevi mai solo sul significato di una cosa, c'è di più !
Di una preghiera non analizzate solo il contenuto ma bensì il significato dell'onda vibrazionale che nutre.
Preghiere come il Padre Nostro o La Grande Invocazione che vengono pronunciate esteriormente ed interiormente in tutto il mondo in ogni lingua movimentano un'onda vibrazionale che nutre ogni respiro.

Pregate dunque con il sorriso negli occhi, con la presenza dell'azione che state movimentando.
Ogni suono che emettete che sia vocale o di pensiero potenzia la frequenza del vostro corpo che a sua volta attiva facoltà organiche di connessione.

Pregate dunque con il sorriso negli occhi.

105 Richiedo informazioni utili per il mio proseguire in questo piano.

L'aspetto vibrazionale è il fautore di tutto ciò che considerate, ogni evento, pensiero, emozione, suono, azione movimenta onde vibrazionali specifiche che si aggregano nel principio evolutivo.
Tutto genera ed alimenta la frequenza evolutiva a prescindere, il movimento impulsico che governa l'ecosistema di vita pulsa per frequenza richiamando frequenza a sua volta.
Ogni suono ha la su frequenza e nel vostro piano anche un colore e così come ogni colore nutre gamme di frequenza così lo fa anche ogni suono.
Più gridate meno sentirete e meno sarete ascoltati è un principio delle frequenze.

Dove pensate che non succede nulla li risiede il seme che germoglierà poiché lo affidate a forze cosmiche e non alla vostra individuale volontà.
Quando date "per scontato " una qualsiasi cosa quella cosa entra ad essere governata da altre leggi, e non dipende più da voi.
Siate generosi e non trattenete ciò che vi piace, vi sorprende o vi emoziona, lasciate che diventi "scontato" così lo consegnerete alle forze cosmiche .
Questo produrrà che vi innamoriate di tutto vedendone la bellezza, su più piani .
Questo dissolverà ogni "paura" del senso di perdita, giacché tutto è in voi e non potrete mai "perdere" nulla.
Sorridete con gli occhi e vedrete la perfezione cosmica in azione ovunque, anche nella vostra vita quotidiana.
Consegnatevi nel galleggiamento, danzate con la vita, coltivate il sentirvi parte .
Nella visione che vede l'energia evolutiva all'opera c'è pace nel cuore, sorriso negli occhi, serenità verso ogni cosa.
Siate nell'abbondanza dell'essere che come il sole si consegna a tutti voi.

Riconoscete le frequenze che si muovono nei vostri pensieri sentitene il suono o il colore e saprete cosa state alimentando sapendo che tutto è "servitore" dell'evoluzione.

Ogni connessione è solo una trascrizione , la punteggiatura è relativa.

Beatrice