Connessioni 126 – 130

126 Richiedo informazioni utili per il mio proseguire in questo piano.

Iniziate a scorgerVi in ogni cosa e saprete.

Onnipresenza , Immortalità, sono fasi di appartenenza insite in ogni organismo terrestre e non .
Quando vibrerete nel riconoscere questo fattore organico comprenderete che tutto fluisce nel movimento impulsico e dunque così come il seme muore per dar vita al germoglio che a sua volta muore per dar vita al fuscello che a sua volta muore per dar vita al tronco ….. eppure quel seme è nel tronco stesso seppur la durata in termini terrestri è stata inferiore rispetto a quella dell’albero.
Come potete asserire che esista qualcosa che muore ?

La magnificenza della vita vi porta ad ampliare il vostro sguardo per scorgere che quel seme è ovunque in ogni albero in ogni frutto in ogni filo d’erba ed è proprio quel seme non un altro poiché il seme della Vita è uno solo.

Quando scorgerete l’essenza che permea ogni cosa riconoscerete anche l’Onnipresenza e allora saprete di essere sia il seme che l’albero, sia il gabbiano che il vostro vicino, sia il sole che il vostro tavolo …
Immaginare di essere tutto questo è solo il primo passo per ricordare, quando saprete di essere quel gabbiano o quel tavolo l’immaginazione cesserà di esistere.

Quando saprete di essere nel tutto vi muoverete nelle realtà, nelle dimensioni, nei piani di esistenza sentendovi chiamare, guidare dalla vostra funzione cosmica.

La funzione Cosmica include l’insieme più grande che possiate immaginare.
Non si relaziona solo allo stato terrestre ma anche a quello nella funzione che nutre lo stato cosmico.
Dunque ciò che abitualmente considerate è un piccolissimo frammento ed è perciò che finché non amplierete la vostra visione sarete sottoposti e guidate da forze a voi incomprensibili legate all’immortalità ed all’onnipresenza.

Entrambe sono leggi fisiche del cosmo che prescindono il vostro conosciuto.
Quando entreranno nella vostra considerazione come la forza di gravità che sapete esserci seppur non la comprendete vibrerete in uno stato dell’essere che per i vostri occhi attuali sarebbe considerato uno stato miracoloso.

Più camminerete nell’immortalità e nell’onnipresenza più comprenderete il far parte.
Iniziate dunque ad osservare ogni cosa nella sua essenza e a scorgerla ovunque .

Iniziate a scorgerVi in ogni cosa e saprete.

127 Richiedo informazioni utili per il mio proseguire in questo piano.

Come sopraggiunge il sonno a cui vi consegnate sia per la fioritura cosmica.

Nella cellula primaria risiede l'informazione completa , il DNA cosmico che comprende il molto di più ancora per lo stato evolutivo sconosciuto e neanche immaginato.
Permettere alla cellula primaria di irradiare informazioni allo stato di cellule consce è ciò che vi permetterà di ricordare ciò che sapete .
Come far sbocciare la cellula primaria dunque ?
L'umanità sta entrando nella fase primavera e come accade olograficamente nella primavera terrestre tutta la natura è in fase di risveglio anche se non tutto sboccia contemporaneamente e dunque sentitevi pronti alla primavera e questo determinerà lo sbocciare, cos'è la primavera ?
La primavera va considerata come uno stato dell'essere che attraversate in continuazione la convergenza che attualmente si sta verificando invece appartiene alla convergenza di forze cosmiche in allineamento alla funzione cosmica e siete giunti così alle soglie della primavera cosmica la seconda primavera cosmica nella storia dell'umanità.

Quindi nei prossimi anni terrestri ci sarà il fiorire e lo sbocciare sul piano terrestre, e su tutti i piani dimensionali e non.
Questo fiorire, dar frutti , nutrirà di elevata frequenza l'intero ecosistema di vita portando un innalzamento epocale con trasformazione nei valori più fondamentali sinora considerati e conosciuti .

Una Nuova era sta entrando in azione recando con se la coscienza dell'UNO .

Questo mutamento giunge attraverso le epoche che considerate passate così come l'epoca attuale.
Sempre di più ciò che che conoscete "perderà" di senso , ogni giorno qualcosa vi chiamerà sempre più verso la pace , l'unione, il tutto il nulla.

Se vi fermaste ora nel fotogramma attuale fermereste solo lo scorrere della proiezione ma non il film.

Il richiamo della Pace è il segnale della primavera in ogni organismo .<br/>
Pace è anch'esso uno stato dell'essere che si insinua nella dolcezza, nel sorriso, nel silenzio, nella gratitudine, nel galleggiamento, nell'ammirare, nel contemplare, nel far parte ...
Non è solo la parola che tutti conoscete è il significato più alto che corrisponde ad una frequenza in cui l'invisibile diviene visibile ed è per questo che lo sviluppo dei sensi cosmici sarà inevitabile .

Ciò che è presente in ogni singola cellula diviene visibile, usufruibile solo quando la cellula raggiunge la frequenza del Fa diesis , ogni stadio evolutivo ha una sua nota che lo accompagna .

Così come avviene nella crescita tutto ciò che vestivate a 3 anni ora è inutilizzabile così sarà per valori, visione, percezione, sentire e tutto il vostro conosciuto sarà diverso solo per l'avvenuta crescita in voi.

Inutile e faticoso diventa quindi affannarsi x ciò che avverrà comunque.
Gustate ogni momento poiché ogni istante è il ricordo del successivo e dunque e già tutto nelle vostre generazioni presenti sul piano terrestre è in trasformazione organica, vibrazionale .

Nel nucleo del nucleo dell'atomo , è l'input, è la scintilla di avviamento, è il punto di non ritorno, è Amore, è Pace, è Dio, è la totale assenza di Paura, è il sapere di sapere, è la totale assenza del dubitare, è la serena presenza che vede con i suoi occhi tutto l'invisibile che si mostra ...

Attualmente quando considerate i registri Akashici pensate alla memoria Universale dell'universo, fate il parallelismo di un hard disk esterno o interno che contiene tutti i dati di tutti i tempi ebbene ciò in parte è così ma nel vostro tempo attuale vi chiedo di pensare che essendo ogni cellula connessa al tutto ogni cellula dunque ha in se tutte le memorie universali e come attingere a questa banca dati immensa ?
Semplicemente ad un livello di vibrazione elevatissimo e in questo stato saprete.

Ecco perché la Pace è l'inizio è il primo germoglio di primavera a cui seguirà la grande fioritura cosmica.

I registri Akashici sono insiti in ogni organismo sono fisici e concreti quanto il vostro corpo, sono onnipresenti ed immortali come ognuno di voi e sono in in divenire come tutto il cosmo.
Siete esseri cosmici nella frequenza umana che si sta aprendo alla fioritura cosmica.
Dunque come lasciar fluire ciò che è nel divenire ?
Galleggiamento, Pace e Silenzio e inizierete a vivere il mutamento che già sta avvenendo .

Come sopraggiunge il sonno a cui vi consegnate sia per la fioritura cosmica.

128 Richiedo informazioni utili per il mio proseguire in questo piano.

Vivi il tuo essere Pace.

La Pace è già in ognuno di voi la pace risiede ovunque quando passeggiate ascoltate, sentite la Pace dell'erba sotto i vostri piedi, la Pace è la visione della formica e dell'aquila, TU sei Pace.
Non cercate di raggiungerla vivete quella che siete.
Nei linguaggi sconosciuti, nella musica, nei sorrisi, nei silenzi risiede la Pace .

La Pace è solo Cosmica poiché è la natura del cosmo stesso .
Nella natura dell'umano vi è il cercare il desiderio di raggiungere..., nella natura cosmica vi è lo stare, il fluire, l'essere parte.

Siete anche umani ma siete esseri cosmici e quando vi riterrete esseri cosmici saprete di essere Pace e permetterete al confluire di divenire.

Nelle 24 ore che attraversate ogni giorno in quante risiedete nella Pace ?
Nella natura cosmica non vi è nulla di complicato, è tutto li a disposizione in ogni istante e dunque è proprio la vostra natura cosmica che sempre di più vi chiama e vi invita alla sua tavola...

Ciò che ritenete, considerate Pace è Pace, ciò che non lo ritenete non lo è .

La Pace è ovunque, vi circonda e quanti più istanti di presenza compiete in essa tanto più farà parte nel modo di considerare ...
Certamente ogni azione che vi porta nel sentire, nell'ascolto, nell'amare, nella meditazione, nell'assaporare, così come ogni sorriso, vi connette istantaneamente nella vibrazione di pace e dunque applicarsi a tali supporti diviene una cosa naturale ...., quanto più abiterete nella Pace tanto più essa diverrà necessaria come l'aria che respirate.

Lasciar confluire è unire , confluire nel divenire è Pace.
Pace sia dunque.
Sentitevi strumento della Pace poiché è ciò che siete.

Non ci sono traumi sepolti che la Pace non dissolva ...

Pregate di Pace.

Utilizzando i sensi cosmici che ampliano il visibile, che vi portano in gamme di informazioni "normalmente invisibili" risulta più "facile" il confluire nella Pace. Come detto più volte la Pace è l'inizio .
Non dovete raggiungere la Pace poiché non è in luogo

Vivi il tuo essere Pace.
e Pace sia.

129 Richiedo informazioni utili per il mio proseguire in questo piano.

STOP e senti scorrere la linfa vitale in te .

Nell'umano come in ogni organismo vivente scorre la linfa vitale che permea il tutto.
Apritevi nel sentirla scorrere in voi , sentitela fluire nei vostri pensieri, nel vostro sangue, nel vostro respiro, nel vostro battito del cuore e fatela uscire dalle vostre parole, dalla vostra gentilezza con le vostre azioni .
Fermatevi alcuni istanti per connettervi ad essa , più e più volte nella giornata entrate in stop e respiratela, sentitela, amatela, beneditevi e poi proseguite, così più istanti farete ciò più la certezza di fare parte si farà largo in voi e allora anche la frequenza della pace potrà installarsi permanentemente.

Ci sono gradi di evoluzione ia cui in nessun modo si accede se l'intera coscienza non è allineata nella quotidianità , non basta sperimentare per alcuni istanti , la sperimentazione deve necessariamente estendersi alla quotidianità e allora ci sarà il consolidamento.
Non potete accelerare i processi cosmici così come non potete accelerare la crescita di un bambino ....

Quando l'umano vivrà la pace in se al di là degli avvenimenti questo produrrà uno schiudersi naturale a nuove percezioni che risiedono insite nel dna.
Non c'è nulla di nascosto nel dna è tutto li presente e utilizzabile una volta raggiunta una frequenza nel vivere la Pace .

Attraverso meditazioni , rilassamenti, silenzi, contemplazione si sperimenta per brevi istante la pace ed è bene ma non schiuderà nulla se non si porta quest'esperienza nella propria vita di tutti i giorni.
Tuttavia nessuna tecnica o strumento , nessun luogo o persona può far schiudere il dna , tale processo avviene nella crescita in allineamento con forze cosmiche più grandi di voi .... potete solo prepararvi per vivere tale trasformazione che è nel divenire dell'umano.
Ricordate come vi sono cresciuti i vostri primi peli, quando vi si è trasformata la voce , quando siete diventati uomini, donne ?

Siete tutti pronti al divenire così come tutti lo siete stati alla pubertà, la crescita è inesorabile ed è insita del fluire cosmico.

Dunque non affannatevi a voler raggiungere ciò che è nel divenire di tutti ...

Pace, galleggiamento , silenzi per osservarvi come parte , per scorgere la vostra trasformazione già in atto, per benedire la vita, per amarvi.

Rallentate i vostro ritmo, rallentate il vostro muoversi ...., non c'è fretta e dunque per assaporare gli istanti e scorgere oltre ciò che vedete,considerate o pensate dovete rallentare i ritmi abituali e se lo farete scoprirete .

Iniziate ora e STOP e senti scorrere la linfa vitale in te .

130 Richiedo informazioni utili per il mio proseguire in questo piano.

Ogni singola "cosa" si estende su più piani ...

Sentire come tutto fluisce.
Nel piano che percepite come reale spesso ciò non accade poiché guardando i singoli eventi, momenti, li relazionate solo al piano che vedete - vivete ... ci sono altri piani che coesistono e dunque un evento si espande su tutti i piani .
Siete esseri cosmici e maggiormente la vostra visione si apre ai piani coesistenti e maggiore sarà il vostro grado di considerazione negli eventi - momenti.

Fin dove si estende questa cosa ?
Domandarselo è il primo passo che dichiara la coesistenza di più piani .

Fin dove si estendono il tuo essere, la tua vita, i tuoi pensieri ?
Ogni singola "cosa" si estende su più piani ...

I piani sono intrecciati e intrinsecati tra loro, tutti hanno una valenza differente ed una tonalità diversa e tutti sono parte e a servizio dell'evoluzione.
Non è più tempo di pensare che non è reale ciò che non potete vedere poiché tutto ciò che vedete nasce da piani ritenuti invisibili , è tempo di considerare l'intreccio cosmico che genera i pensieri poiché non pensate ad una data cosa perché vi è venuta in mente .... la pensate poiché è quella cosa che vi ha richiamato alla presenza su di essa.

Non è vostro quel pensiero anche se è vostro i corpo che lo elabora in questo piano.
Avete un corpo per ogni piano ed ogni corpo ha una funzione così come la mano ha una funzione rispetto al piede o rispetto all'orecchio seppur formano lo stesso corpo.
Tutto fa parte e al contempo tutto è a se .

Fin dove si estende il vostro corpo ?
Che onda vibrazionale propagate dalla vostra vita ?
Cosa state nutrendo nei piani ?
Come servite l'evoluzione ?

Sentirsi immensi e minuscoli, sentirsi parte del fluire diventerà così il modo di riconoscersi essere cosmico.

Quando pensate di pensare sentite il cosmo intero che converge su quella frequenza , ogni cosa richiama una frequenza ...
Che frequenza muove la parola casa ?
Quando pensate alla casa la casa è l'elaborazione del vostro piano per una data frequenza negli altri piani ha un nome differente seppur la stessa frequenza.
Questo avviene per tutto, entrare nel percepire la frequenza che alimenta è un ottimo sistema per comprendere che ... Ogni singola "cosa" si estende su più piani .

Ogni connessione è solo una trascrizione , la punteggiatura è relativa.

Beatrice