Connessioni 16 – 20

16 Richiedo informazioni utili per il mio proseguire in questo piano.

Siete parte e non una parte .
Smontate una radio e vi troverete davanti molti pezzi e finché i pezzi giacciono sul tavolo la radio non c'è , non riceve e non trasmette , anche con tutti i componenti li la radio non c'è .
Ora immaginate voi come pezzo di una grande radio e divertitevi a immaginare da cosa è composta , e come è composta .
Ologramma non c'è solo per il visibile ologramma è su più piani di esistenza .

Voi siete parte di un ologramma in cui la parte terminale è sul piano fisico che vivete ecco perché le vostre forme sono diverse non siete voi a decidere che forma avere dipende dal vostro posto e la sostanza determina il posto quanto più affinate la sostanza quanto più amerete il vostro posto e la vostra forma .
Un vostro dito è parte del vostro corpo e non è piccolo o grande autonomamente è in linea con l'intero corpo , c'è un organismo molto più ampio del vostro percepibile che si sta formando ogni giorno anche attraverso di voi e dunque sentitevi parte , restare attaccati a cosa vi piace, a cosa vorreste a cosa desiderate è così dispersivo ogni pezzo ha il suo posto e si interfaccia a più livelli di esistenza , come in alto così in basso non è un modo di dire, è un fatto; ma ciò che si percepisce in basso è assai diverso da ciò che si percepisce in alto , immaginatevi in un bosco ai piedi di una montagna , o pesce nell'acqua a riva , o ancora formica davanti ad una pozzanghera e poi immaginatevi gabbiano in volo , o una stella , o in cima alla montagna , ebbene si potrebbe affermare che cambia tutto ?
Certo che sì se il parametro lo rilevate con i sensi organici poiché quando utilizzerete i sensi cosmici percepirete l'insieme e non il singolo e quando vedrete l'insieme saprete di essere parte di una perfezione cosmica , "umano" è un componente così come l'acciaio genera viti , chiodi, lame, il rame ...ha le sue funzioni così come lo zinco , così come l'umano , ogni materiale organico ha una sua specifica funzione con caratteristiche ben precise certo che il risultato di una chimica di base con cui potete sperimentarvi un pò come fate in cucina date 6 ingredienti a 10 cuochi e avrete 10 risultati diversi .

Il componente umano che funzione ha nella grande radio ? Che funzione ha nel cosmo ? Vi ricordo che tutto ciò che potete immaginare è comunque un piccolissimo frammento .
Esattamente come la radio che se ha tutti i componenti alloggiati al proprio posto, perfettamente funzionanti , tutti in posizione per ricevere e ritrasmettere (già perché la radio non trasmette nulla di suo, consegna il messaggio che riceve , la radio non trasmette la radio trasmette l'informazione che riceve) e dunque tutti i pezzi ci sono e il cosmo invia informazioni costantemente ed inesorabilmente , l'informazione trasmessa è la stessa su più bande di frequenza ora bisogna sintonizzarsi per ascoltare.

Il vostro corpo è una radio e come una radio di suo non trasmette nulla, ma una volta sintonizzato diventa udibile , percepibile e ascoltabile . Che musica ritrasmettete ?
Quando non percepite non è perché non siete sintonizzati è perché siete sintonizzati su informazioni che ritenete non vi servono , accendete la radio e trovate solo pubblicità ? o solo radiogiornali ? o solo musica ? o ... e allora spegnete tutto perché in quel momento non vi nutre e dunque la spegnete .
Accendere la radio, sintonizzarsi è semplice come di fatto è semplice pigiare il bottone on .
L'universo è semplice ed accessibile ad ogni forma che schiacci quel tasto.

17 Richiedo informazioni utili per il mio proseguire in questo piano.

L'umano è affascinante per come percepisce il senso della vita e per come ci si relaziona, è tutto qui di fatto il grado di percezione e visione determina tutto lo svolgersi delle vostre vite, al di là degli eventi che vivete è la percezione che vi da maggiori informazioni per andare oltre.
Maggiormente l'umano è attaccato a ciò crede essere vero più limita il suo scoprire di altre dimensioni, non cercate sicurezze, ogni sicurezza è anche prigione sotto mentite spoglie ma sempre prigione poiché stare al sicuro implica che possiate non starci ma non è così , non cercate la sicurezza poiché siete al sicuro sempre e comunque.

Per sentirvi al sicuro è sufficiente che vi fermiate , respirate e sentite l'aria che nutre le vostre cellule, il sangue che vi scorre nelle vene , e sentitevi parte di tutto ciò su cui posate lo sguardo ,tutto è una vostra estensione così come voi siete un'estensione del tutto, quanto più respirate l'essere parte tanto più la sicurezza diventerà parte integrante di voi.

Avete un corpo che non solo è una radio , è anche un sistema altamente complesso formato da miliardi di forme di vita tutte coesistenti, il sangue ed il circuito in cui scorre è la parte di voi più aliena e connessa , il suo ritmo di scorrimento è come il vostro fluire nella vita ponete la vostra osservazione sul vostro sangue che si dirama per tutto il corpo nutrendolo con una fitta rete ma la rete sanguigna naturalmente è anch'essa olografica di una rete di informazioni che vengono trasmesse su segnali vibrazionali da orbite assai distanti .
Nessuno può vivere senza essere connesso e nutrito dal piano di esistenza superiore al proprio e il viceversa. Funziona anche nel corpo se il sangue smette di fluire il cuore si blocca e se il cuore cessa di battere il sangue si ferma , che magnifico strumento alimenta la vita , circolo continuo , di fatto in continuo rinnovamento e aggiornamento seppur da un punto di vista tecnico sempre uguale , si il sangue fa lo stesso percorso ma le informazioni che trasporta, trasmette e rigenera sono diverse o per meglio dire le informazioni sono le stesse ma il grado di assorbimento del corpo cambia di generazione in generazione. Il sangue dunque è un parametro di connessione molto potente la potenza dei cosiddetti vampiri risiede nel berlo in modo da collegarsi ancora di più ma non vi serve ogni gruppo sanguigno riunisce delle caratteristiche cosmiche di missione in altri piani di esistenza , anche ciò non vi serve, è sempre un vedere ogni cosa da una percezione che unisce più elementi .

Trasfusioni comprese non c'è pericolo in quanto siete al sicuro sempre e comunque , la sicurezza è un immensa percezione illusoria data dalla mancanza di percezione di connessione , nel vostro sentire sapete di essere al sicuro sempre , poi arrivano le informazioni dai sensi fisici che sembrerebbe vi comunichino un'altra informazione e ..., parte la ricerca della sicurezza.
Tutto il fare degli umani è per la sicurezza, volete la sicurezza di essere amati, rispettati, protetti , riconosciuti e non vi basta finché non siete al sicuro . Quanti attimi di sicurezza vivete in una giornata ? , quanti in un'ora ? e cosa vi da sicurezza ? osservate la sicurezza che ruolo ha nel vostro quotidiano e poi consegnatela al fluire del sangue .

Quanto più galleggiate nell'espansione , nell'unione, tanto più trovate la sicurezza che più nessun evento o persona potrà togliervela.
Quindi se cercate sicurezza sappiate che la trovate nella visione grande, nell'acqua, nel sangue, nel cosmo .... cercate fuori o dentro ? è indifferente tutto è olografico smettete dunque di cercare , avete già tutto e molto di più anche se per sicurezza cercate altro ... ebbene sorridete di ciò che vi appare tanto non è quello che pensate che sia.
Attimi di sicurezza ? viveteli il più possibile e poi saprete ...

18 Richiedo informazioni utili per il mio proseguire in questo piano.

Ogni giorno cosa immettete di insolito nella vostra giornata ? Ogni giorno cosa inserite nella vostra giornata ?
Fermatevi più volte nel corso del giorno che trascorre e inserite , immettete dati apparentemente insoliti e nuovi e in quell'attimo in cui vi fermate a pensare cosa immettere, cosa inserire ln quell'attimo di "fermo immagine" voi potete percepire mediante i sensi cosmici i suggerimenti , ed ecco che arriva un idea , un informazione , un'ispirazione e dunque allenatevi nei "fermi immagine" vi divertite a fotografare ogni cosa e ogni scatto ferma l'immagine ma non è per ricordare quel momento in realtà c'è molto di più nell'onda che si sta propagando e ora iniziate anche ad auto fotografarvi, il fermo immagine è richiesto dall'evoluzione stessa.

Dunque non fermatevi a vederlo solo come un gioco , nell'etere c'è una tempesta di fermi immagini che arrivano ora serve la presenza a cosa vi serve fermare quel momento ? Ciò che catturate sono le vostre emozioni ? e cosa vi accade quando guardate lo scatto che avete fermato ? Le mode come le maree non sono governate da quello che pensate , il discorso economico che le segue è un risultato dell'onda che si è propagata, perché ora ? perché in questo preciso momento storico c'è questa cosa che va di moda ? cosa spinge milioni di umani ad allinearsi ad una moda ? che sia un colore , un telefono, un computer , cosa spinge questo allineamento di massa ?
Questi perché, sono interessanti quanto le risposte che vi darete .

Voler restare nel sentirsi a parte mentre il flusso evolutivo è in azione è alquanto sciocco , restare attaccati è alquanto disfunzionale e possibile solo per breve tempo.
Dunque studiate cosa accade non a voi come singola persona ma bensì cosa accade su un livello più grande , ad un livello planetario sapendo che il vostro "planetario" è una briciola nel cosmo e dunque credete sia possibile che arrivi una moda ? non tenete perché possono tornare di moda , quando torneranno ci saranno comunque altri tipi di materiale , non trattenete siate il mare che consegna le sue onde inesorabilmente.
Le mode sono interconnesse tra loro chi le sa scorgere "sembra" che ne da il via e ci guadagna , nessuno lancia una moda , la moda è servitore dell'evoluzione e quindi serve qualcuno che la sappia scorgere e chi si apre a scorgere ciò siate certi che il tutto avviene in un attimo di fermo immagine .
Ogni attimo di fermo immagine che attuerete scorgerete possibilità infinite , non spaventatevi da tale abbondanza che vi sommergerà , iniziate a dare forma e vita a ciò che vi ha inondato .
E' forse una moda che tutti vogliono star bene ?

State un sacco di tempo (ricco di informazioni) a guardare cosa non va bene, come avrebbe potuto essere, e quando arriva un ondata di moda ecco che cercate la "fregatura" ...... nessuno può fregare qualcuno poiché non c'è nessuno che può ... siete tutti servitori dell'evoluzione nell'evoluzione .

19 Richiedo informazioni utili per il mio proseguire in questo piano.

Quante volte ti accorgi che già sapevi? per poi accorgerti di non sapere pur sapendo, la percezione varia in un istante e sono vere ed illusorie entrambe, diventa quindi sterile e dispersivo soffermarsi nel definire una cosa reale.
Il reale finché abbinato al percepito non può che essere solo parziale e ciò preclude la definizione stessa che sia reale.
Respirate di più, nulla è realmente reale, la definizione di realtà se volete giocarci è abbinata alla maestosità del re. e dunque se il rè proclama tutti obbediscono e di fatto quando dichiarate reale qualcosa tutto il vostro sistema obbedisce come un normalissimo suddito.
Non dovete convincere un suddito , sapete per certo che eseguirà gli ordini del ré e così il regno prospera , ora chiedetevi del vostro regno siete un rè saggio o un rè tiranno ? osservate la vostra realtà percepita e saprete.
Siete tutti re e regine , paggi di corte e servitori ma per il vostro organismo voi siete il solo rè per cui è disposto anche a morire , così come regnate ? Il vostro regno vi piace ? da buon re circondatevi di buoni consiglieri e siate fermi, e dolci nello stesso momento e tutto il reame ne gioverà. Aprite le sicure, liberate gli schiavi e generate un regno in cui vi riconoscete per ciò che siete.

Torniamo alle mode in cui da generazioni le storie / fiabe di reami, re , regine, principi, eroi hanno accompagnato milioni di bimbi insinuandosi nel dna come parametro , e dunque può essere possibile che non ci sia una corrispondenza olografica anche in questo ?

Dove l’umano sogna è perché un eco di un ricordo di uno stato dell’essere lo pervade , e dunque il sogno è un ricordo ed è già successo. Non inseguite sogni, spingetevi oltre per scorgere ciò che non vi ricorda nulla , ecco perché quando di un desiderio che non ha generato emozione si avvera , perché non era un ricordo e dunque apparteneva al futuro , quando desiderate, sognate e collegate le emozioni riguarda il passato e dunque ci siete già passati e non vi serve e non accadrà solo perché è già collegato.
Dunque le fiabe sono reali? tutto ciò che ci emoziona più che reale esiste .

20 Richiedo informazioni utili per il mio proseguire in questo piano.

Naturalmente le vibrazioni che emanate si propagano fino a fondersi su un livello cosmico non percepibile dal vostro piano fisico ma che potete vedere nel risultato di ciò che fisicamente vi circonda .
Consegnarsi è il sapere di aver seminato e seminare è il consegnare alla terra poi raccoglierai i frutti ma il processo è regolato dal pianeta, dal cosmo , avete messo il seme per alcune cose serve la compartecipazione e quindi annaffiate, estirpate gramigna, per altre non serve facciate nulla il vento semina per voi e l’ecosistema provvede a ciò che serve e vi trovate alberi, fiori piante spontanee , bene nulla è spontaneo anche quel germoglio che vi appare innanzi è prodotto dalla vostra vibrazione , dove vivete è prodotto dalla vibrazione in allineamento con l’ecosistema .

Naturalmente le vibrazioni che emanate si propagano fino a fondersi su un livello cosmico non percepibile dal vostro piano fisico ma che potete vedere nel risultato di ciò che fisicamente vi circonda .
Consegnarsi è il sapere di aver seminato e seminare è il consegnare alla terra poi raccoglierai i frutti ma il processo è regolato dal pianeta, dal cosmo , avete messo il seme per alcune cose serve la compartecipazione e quindi annaffiate, estirpate gramigna, per altre non serve facciate nulla il vento semina per voi e l’ecosistema provvede a ciò che serve e vi trovate alberi, fiori piante spontanee , bene nulla è spontaneo anche quel germoglio che vi appare innanzi è prodotto dalla vostra vibrazione , dove vivete è prodotto dalla vibrazione in allineamento con l’ecosistema.

C’è una compartecipazione di più livelli su ogni cosa ed è per questo che più allenate i sensi cosmici più vedrete la rete di collegamento sempre più fitta e percepirete la trama e il tappeto che si va formando vi sentirete il filo, parte del disegno e allo stesso tempo il tappeto , e allora smetterete di voler sciogliere i nodi senza i quali non esisterebbe il tappeto.

Vibrazione non è percepibile , i pensieri sono vibrazioni , le emozioni sono vibrazioni , come vibrate inizialmente puoi percepirlo da come ti senti in realtà non solo , poiché siete interconnessi all'ecosistema cocreato da voi direi che l’attività che molti umani prediligono ovvero il preoccuparsi è un’abitudine dettata da un vago senso percepito, c’è un ricordo e una sapienza che manda segnali poiché il sistema ha la registrazioni dei segnali trasmessi e quindi la mappa degli accadimenti si forma e conforma in ogni istante e da questi input nasce la preoccupazione e allora quando vi sentiti preoccupati non siete stolti siete in ri-ascolto di segnali registrati contrastanti e quindi ovvero PREcedentemente ve ne siete OCCUPati ed è per questo che c’è la registrazione .
In realtà la preoccupazione è sapendo cosa avete registrato e avendo cambiato idea sul quello che vorreste come risultato mi preoccupo di non riuscire ad ottenerlo ….

Tutto ciò è al pari della sicurezza, tutto ciò è nella percezione sensoriale degli organi fisici poiché avete pensato che eravate voi a pensare , che è stata vostra quella idea, nel vostro percepito voi vedete come i fari di una macchina , ogni tanto "idea" e come con gli abbaglianti vedete di più , eppure percorrete chilometri e chilometri illuminando pochi metri per volta e dunque il vostro procedere è comunque su una strada già esistita la sicurezza dunque è un prodotto che non create la sicurezza è naturale per chi vede con i sensi cosmici ma finché li utilizzerete sporadicamente, non in presenza di altri , esattamente come gli abbaglianti, affidandovi ai sensi fisici ciò che ne conseguirà sarà insicurezza, e preoccupazione e ciò è saggio ed intelligente , meno vedo e più è intelligente rallentare ricordate solo che come nei disegni animati certe sfumature le cogli solo col movimento rapido e l’intero piano di esistenza terrestre sta velocizzando le vibrazioni e non ne potete non far parte.

Ogni connessione è solo una trascrizione , la punteggiatura è relativa.

Beatrice