Connessioni 96 – 100

96 Richiedo informazioni utili per il mio proseguire in questo piano.

Come ogni cellula risponde alla sua funzione mossa dalla frequenza di tutto l'insieme molecolare così ognuno di voi è al contempo anche parte di un organismo che a sua volta è cellula di un organismo ...
I piani di esistenza, di presenza si estendono nell'infinito, coesistendo , intersecandosi ed alimentandosi l'uno con l'altro. Immaginate il pianeta terra come un elettrone di un atomo .
Nella coesistenza dei piani dimensionali in cui tutto si muove nell'evolvere ogni cosa ne è parte .
Tutto l'ecosistema di vita inesorabilmente evolve, dai tam tam tribali alla celestialità di un arpa tutto evolve verso frequenze ancora non percepibili anche se presenti.

Come vibrate ?
Come dirigete la vostra orchestra ?
Il vostro cuore fa da tam tam e il vostro vivere da arpa, che melodia state esprimendo ?
Da cosa vi fate distrarre ? Potete distrarvi ?

RiconosceteVi partecipanti in ogni istante.
Qual'è la frequenza che vi abita maggiormente ?

Ogni istante è vita in cui nascete, nulla è come prima, nulla si ferma, nulla involve.
Può forse il fiore tornare seme ?
Come il fiore si apre alla vita partecipando in frequenza nutritiva per il terreno, per gli insetti, per il vento , per la vita , con il suo odore e colore, così ognuno partecipa in frequenza nutritiva.
Tutto è frequenza nutritiva a servizio della vita.

Ogni tipologia di frequenza è essenziale indipendentemente che vi piaccia o meno, comprenderlo vi lascia nella serenità di come vivere la tal frequenza.
Gli stati di frequenza mossi dal vento della vita, come onde del mare influiscono sui vostri pensieri, emozioni e dunque forse il mare sbaglia quando si agita ?
Forse il vento sbaglia quando si infuria ?
Ogni elemento risponde alla Vita sempre e comunque.

Ampliando la visione collegherete più puntini e il disegno prenderà sempre più forma continuando a mutare rispetto solo a ciò che avevate pensato che fosse.
Può forse il fiore tornare seme ?
Forse il mare sbaglia quando si agita ?
Tutto evolve, nulla muore.
Ogni elemento risponde alla Vita.

97 Richiedo informazioni utili per il mio proseguire in questo piano.

Cosa significa Risorgere, Resurrezione ?
In ogni attimo di vita state Risorgendo e potete vivere la Resurrezione e in quell'istante verso tutto il vostro conosciuto rivolgerete un sorriso dolce di pace.
Risorgere è Innalzare la propria frequenza nella Pace, nell'Amore e nella Visione che collega ogni elemento.

La forza che genera la vita non è calcolabile dalla mente logica poiché si estende oltre qualsiasi confine ..., tuttavia è percepibile da tutti gli organismi nel livello cellulare, vibrazionale , nel sentire interiore, nel silenzio , nella pace, nell'Amore.

Immaginatevi come organismi che diffondono vibrazioni nel mare della vita.
Risorgere è entrare in quel silenzio di Pace in cui tutto ha un altro significato.
In qualsiasi momento potete attingere alla frequenza di Resurrezione che si rinnova con la presenza nella Pace.
Sempre di più nella vostra epoca ci sono Onde vibrazionali che si innescano nella frequenza dell'Amore, della Gratitudine, nella Pace.
Una Moltitudine sempre maggiore di Umani che vibrano nel riconoscersi parte.
Anche negli eventi definiti drammatici si innescano onde di unione, di cooperazione, di Amore ...

Nel piano di esistenza terrestre tutto si sta unificando alla vibrazione nella Pace poiché state entrando in una fase di Resurrezione.
L'umanità sta Risorgendo per accedere a dimensioni inimmaginabili così come lo è per il bruco immaginare cosa vedrà da farfalla ....

Non affannatevi, la forza cosmica della vita è inesorabile, inesauribile,infinita .

Fermatevi dunque in attimi di silenzio, attimi di pace, attimi di gratitudine, attimi di visione quantistica, attimi di Amore, attimi di gioia, attimi di preghiera.
Tutta la vostra vita è un attimo dell'eternità e quindi fermarsi degli attimi richiama la presenza cosmica in cui tutto è un attimo.
Attimi di Resurrezione, attimi d'Amore, attimi di Pace vi avvolgano.

98 Richiedo informazioni utili per il mio proseguire in questo piano.

Dopo cosa c'è? Innanzi tutto cosa significa dopo?
Quante volte delegate al dopo ? al poi ? al più tardi ?
Ebbene nessuno di voi rimanda nulla poiché ognuno di voi e guidato da forze cosmiche che non vi permettono di fare nulla al di fuori del grande disegno.
Quella cosa che vi fa rimandare è parte anch'essa dell'evoluzione stessa e pertanto parte della perfezione cosmica a prescindere che vi piaccia o meno.
Portate Pace in voi per ogni situazione che vi riguarda poiché ciò vi permetterà di vivere il far parte .
Allo stesso tempo quando agite nel fare, nel dare forma siete sempre guidati dalle forze cosmiche.

Siete strumenti di una grande orchestra e come tali a volte suonate insieme a molti e altre volte suonate da soli e ancora a volte siete nel non suonare .
Ognuno di voi ha in se il ritmo, la melodia e sa a livello cellulare quando suonare e quando ascoltare ...
La grande sinfonia vibra in ogni istante e ognuno di voi ne fa parte attivamente .

Ascoltate il ritmo della vita, il suono del vento, il suono delle foglie, ogni organismo visibile e non visibile emette frequenza e quindi un suono specifico e tutti i suoni nelle loro infinite tonalità sono accordati alla creazione universale.
La grande sinfonia vibra in ogni istante e ognuno di voi ne fa parte attivamente .

Siate nella pace e udirete la sinfonia che si sta compiendo ..., togliete le cuffie e ascoltate l'insieme degli eventi, delle razze, degli elementi ..., rimettete le cuffie per ascoltarvi sapendovi parte della sinfonia stessa.

Ascoltate una sinfonia cercando di individuarne gli strumenti, ascoltate le pause sentendone il respiro , ascoltate il ritmo che varia in intensità,velocità,delicatezza.
Ascoltate una sinfonia intera e riconoscerete il vostro ruolo.

99 Richiedo informazioni utili per il mio proseguire in questo piano.

Ebbene potete fermarvi e respirare e percepire le forze cosmiche all'opera in voi e ovunque o potete ignorarle e far finta di non sentire niente o semplicemente seppur le sentite non trovando la collazione nel quotidiano le archiviate come non importanti ..., osservate con il sorriso negli occhi le cose che ritenete importanti poiché tutto ciò che può definirsi tale deve alimentare di gioia il vostro sguardo.

Siete nel piano che da forma, colore, suono ad ogni vostro battito di ciglia e dunque vibrate nella gioia di sperimentare il piano stesso .
Nulla può definirsi importante se non illumina il vostro sguardo .

Importante non significa preoccupante per cui accigliarsi ...
Le forze cosmiche di cui fate parte ondeggiano come il mare come una melodia e quando le porterete coscientemente in voi saprete e nulla vi potrà spaventare più .

Ascoltate la sinfonia della vita, quella silenziosa dei fiori che sbocciano risulta silenziosa solo per il vostro genere ...
Le api accorrono e si muovono danzando su quella melodia e se per il vostro genere non sono udibili intere gamme di frequenze che rispondono e si aprono come fiori al sole in ascolto della melodia interna di ognuno di voi e in nessun modo potrete forzarne l'accesso, stiamo parlando della sacralità insita nelle vostre cellule che risponde alla vita con la vita, nell'aprirsi donandosi totalmente per consegnarsi nella bellezza, nell'essenza, nel profumo, nel colore, nell'amore che crea vita in ogni istante.

Quando entrerete nella comprensione delle forze cosmiche anche la vostra mente si quieterà e si donerà alla vita stessa.
Ogni organismo vibrerà nel donarsi alla vita.

Siate gentili con voi stessi e con ogni cosa poiché ne state vedendo solo pochissimi frammenti e anche se ne ascoltate in alcuni attimi il suono , non sono sufficienti per definirvi intenditori dell'intera sinfonia .

Nessun Umano è ricordato nelle epoche a seguire per se stesso.
I grandi Ricordati sono state persone che si sono votati anima e corpo ad un idea, un ideale, un "Dio", un "credo", un'intuizione, una ispirazione e il loro abnegarsi e votarsi è stato così forte da non permettere la dispersione dell'opera ...
Sono stati i direttori d'orchestra che sentivano l'insieme più grande .

Quando vi permetterete di ascoltare la grande sinfonia della vita potrete gioiosamente riconoscere il vostro ruolo a prescindere se nel piano terrestre sarete ricordati o meno ...

Fate sorridere il vostro sguardo e saprete cos'è importante.

100 Richiedo informazioni utili per il mio proseguire in questo piano.

Siete presenti su più piani e nulla di ciò che accade su un piano è solo di quel piano.
I flussi cosmici si intrecciano di continuo e nulla di ciò che fate o che pensate riguarda solo voi come singolo individuo poiché siete organismi interconnessi e quindi come nel vostro sistema corpo ciò che accade al vostro braccio coinvolge anche il vostro piede o i vostri capelli seppur apparentemente due cose separate ma di fatto entrambe parti dello stesso corpo.

Alimentate la pace in ogni pensiero, fate brillare gli occhi quanto più potete.

Negli occhi risiede un portale di frequenza che istantaneamente si propaga i tutto il piano fisiologico.
Tenerli ben aperti, farli sorridere porta e nutre ogni cellula nella frequenza della pace.
Quando guardate un persona guardatela con il sorriso negli occhi e il suo vibrare si allineerà alla pace.
Far sorridere il vostro sguardo è un azione che potete spingervi nell'applicarla e che produrrà in voi per primi un innalzamento di frequenza che poi si espanderà su tutto ciò su cui si poserà il vostro sguardo.
Ecco come diventate Co-creatori , partecipanti attivi dell'evoluzione.
Sentitevi organismi che impattano su tutti i piani di esistenza, non fermatevi solo sul piano terrestre , il vostro piano terrestre è un aspetto di molteplici frequenze.
Il piano terrestre nutre ed è nutrito a sua volta dagli intrecci cosmici .

Pace, galleggiamento, sguardo sorridente, respiri profondi, silenzio e saprete.

Utilizzate i sensi cosmici per collegare, unire, ampliare la vostra visione , tutto è interconnesso , tutto è parte della grande sinfonia.
Come vi muovete nel piano terrestre ?
State opponendo resistenza al flusso cosmico o state riconoscendovi parte integrante ?

Amare la vita è un dovere cosmico, amare la vita vuol dire vivere nel flusso, amare la vita non è una romanticheria terrestre ma bensì un principio organico fisico, osservata la natura, un fiore, una stella, amare la vita è l'unico modo concreto e pratico per vibrare nell'abbondanza, nel flusso cosmico..., generando la pace in voi aprirete possibilità, facoltà organiche senza alcun sforzo.

Produrre pace in voi è i vostro compito .

Ogni connessione è solo una trascrizione , la punteggiatura è relativa.

Beatrice