Sclerosi Multipla Possibilità

SCLEROSI MULTIPLA ... POSSIBILITÀ

Presupposto di base :

Ognuno di noi è parte della razza umana intera, siamo formati da un corpo fisico animato dall'intelligenza cosmica (anima) che a sua volta è nutrita nell'oltre (spirito).
Quando sperimentiamo il piano fisico (nascita), siamo dentro ad un corpo con caratteristiche precise date dal DNA (genetica) e ambiente (epigenetica).

Naturalmente, non siamo solo un corpo, c'è di più.

Storia :

Nel 1991 lavoricchiavo ed ero una ballerina della "Schubertiade Dance Company”. Avevo preso il diploma della Royal Academy of Dancing, da 5 anni vivevo con Fabrizio e stavamo organizzando il nostro matrimonio. Ed ero felice.
Un giorno sentii le gambe cedermi e andai a casa. Mi misi subito a letto, mi addormentai all'istante e profondamente.
Quando mi svegliai, facevo fatica a camminare e a parlare, farfugliavo, così mi portarono in ospedale...
Ne uscii dopo 2 mesi su una sedia a rotelle.
Quello è stato il mio primo episodio di sclerosi multipla, anche se all'epoca per prassi ospedaliera e tempo storico mi dimisero con diagnosi "nevrassite acuta”, della famiglia della sclerosi multipla.
Fini la mia carriera di ballerina ed iniziai la fisioterapia.

Io però non avevo nessun dubbio: mi sarei rialzata! Questi sono matti, figurati se io ho la Sclerosi!
Stessa cosa avvenne nel 2002 quando conclamarono la diagnosi, avevo la sclerosi multipla davvero...
Ancora nessun dubbio: sono matti! Io cosa? Ma figurati...
Idem nel 2005 con il terzo episodio.

Certo è che dal 1991 iniziai a studiare il corpo umano e ciò che diceva la medicina ufficiale non mi bastava.
Volevo sapere perché il mio corpo era andato in tilt tanto da re-imparare tutto. Ero nel pieno dei perché e del dover capire.

Tralascio un sacco di cose perché ora che siamo nel 2016 mi interessa raccontarvi l'aspetto delle multiple possibilità.

Ho sempre saputo e sentito che c'era una perfezione e la natura me lo confermava in ogni istante.
Difatti la Natura è il mio "Guru". Quale processo ho attivato per rialzarmi dalla sedia a rotelle?
Perché tante persone si rialzano e tante no?
È dipeso da me?
Cosa avevo messo in moto?
Esiste davvero la sclerosi multipla?

Potete dire che sono matta o illusa e io vi rispondo che sì, può essere. Ma questo modo mi ha nutrito e sono qui a scrivere della mia esperienza.

La causa è nel futuro. Questo è per me un assunto di base, e se guardo oggi il mio lavoro, le centinaia di persone a cui ho raccontato la mia esperienza hanno riconosciuto in loro la stessa forza e trasformato il loro vivere… Beh, allora mi va bene essere illusa o matta.
Comprendo l'impatto che ha avuto la sclerosi in ciò che oggi vibro e rendo grazie (non ringrazio).

Non ti darò una ricetta per alzarti dalla sedia a rotelle poiché la ricetta sei tu come parte dell'evoluzione, e quando gioiosamente ti metterai al servizio di essa tutto si trasformerà.

E voglio anche rivolgermi ai familiari, amici di persone con diagnosi di sclerosi multipla per dire loro che non sono accanto a malati, ma bensì hanno il privilegio di respirare persone in un corpo con modalità insolita.
Anche loro hanno una funzione che va oltre a ciò che comunemente consideriamo.
Volete aiutarli? Vedeteli per ciò che sono e non per ciò che hanno.

Se tu che leggi ti ritieni malato ti informo che non lo sei.

CONTATTAMI

E organizziamo questa serata INformativa

Una serata aperta tutti, conoscerai
molteplici INformazioni
La mia esperienza
Il mio "sentire"

Una serata INsolita e INteressante e
divertente per chiunque voglia relazionarsi col : " SI PUÒ"